Elini

Sito Istituzionale del comune di Elini

Comune di Elini, Via Pompei N°27 Tel: 0782.33069 mail: protocollo@pec.comunedielini.gov.it

HOME
Carattere

Vai a: Chiese

Chiesa San Gavino Martire

Chiesa_San_Gavino_MartireLa chiesetta al centro del paese è stata dedicata a San Gavino Martire patrono del paese. Secondo un’antica leggenda popolare San Gavino avrebbe salvato Elini dalla piena del Flumendosa deviando il corso delle acque altrove. I festeggiamenti in onore del santo si svolgono il 25 ottobre e da qualche anno si limitano alla cerimonia religiosa. La statua del Santo viene portata in processione per le vie del paese accompagnata dal melodioso suono delle launeddas In realtà San Gavino era un soldato romano. La sua storia è legata a quella dei santi Proto e Gianuario. Il primo era un presbitero e il secondo un diacono, entrambi turritani. Furono fatti arrestare dal governatore della Sardegna Barbaro perché non rispettando gli editti anticristiani di Diocleziano e Massimiano, continuavano a predicare la fede cristiana. Nel carcere conobbero Gavino che colpito dalla loro fede decise di convertirsi e liberarli. Accusato di tradimento dal governatore romano fu condannato a morte insieme ai due prigionieri . L’esecuzione avvenne il 25 ottobre a Porto Torres, dove Gavin fu decapitato. Nell’iconografia classica Gavino viene raffigurato vestito da soldato, a volte a cavallo con la lancia con bandiera in mano. Gli anziani di Elini ricordano molto bene una statua di San Gavino a cavallo. Anch’esa andata dispersa